Sub addressing: come ho imparato a non preoccuparmi dei ladri di e-mail

2 pensieri su “Sub addressing: come ho imparato a non preoccuparmi dei ladri di e-mail”

  1. Ciao, anche io sto sempre attento a non pubblicare la mia email in giro per il web e tutto ha sempre funzionato egregiamente fino ad oggi, quando mi sono accorto che negli ultimi giorni ho ricevuto tutta una serie di email di spam riguardanti i più svariati argomenti (vini, assicurazioni…).
    L’azienda dietro a tutto questo è, come nel tuo caso, “CLP Consulting sarl”, che si è servita del software Mail-Maker sviluppato dell’azienda Digital Metrics s.r.l. Ora all’interno di ogni mail è presente un link che permette di fare l’unsubscribe dal sistema Mail-Maker. Quello che mi lascia un po’ perplesso è che i link sembrano essere associati anche alla singola azienda che sta facendo pubblicità, oltre che alla mia email (tramite un identificatore che rimane sempre lo stesso). Per cui a sto punto pur avendo la possibilità di fare “unsubscribe”, potrebbe essere che la mail rimanga in giro lo stesso e arrivino semplicemente pubblicità differenti. Questa è però una mia pura speculazione, quindi prendiamola cum grano salis.
    Comunque quello mi chiedevo a questo punto è se tu non sia riuscito a scoprire qualcosa in merito a marcopolo/unieuro, perchè penso siano stati loro anche nel mio caso a fornire la mia email a questa CLP Consulting.
    Grazie per il post.

    Saluti,
    uno che di si interessa di privacy

    1. Ciao, purtroppo dopo aver scritto questo post non sono riuscito a scoprire molto di più. Avevo fatto una mention su twitter all’account di Unieuro ma, come pensavo, non ho ricevuto alcuna risposta e non ho insistito. Se ti può essere d’aiuto: siccome ero stufo di ricevere sempre più e-mail da CLP Consulting ho cominciato a cliccare sui vari “Unsubscribe”. Per ora sembra funzionare in quanto il volume di e-mail di spam proveniente da loro è diminuito parecchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.