Da qualche giorno ho aggiornato la grafica del sito che giunge, così, dopo il reboot nel 2013, alla sua terza o quarta versione. L’obiettivo, come sempre, è quello di rendere tutti i contenuti – presenti e futuri – più fruibili.

Ho cercato di curare nei minimi dettagli la leggibilità sia su dispositivi mobili che su schermi più grandi e ho prestato particolare attenzione al miglioramento dei tempi di caricamento pagina.

Sempre sull’onda del minimalismo assoluto, ho eliminato tutti i fronzoli non necessari: barre laterali,  header, immagini, ecc.

Tutto il codice pubblicato nei vari articoli che era hostato su GitHub è stato riportato sul sito, la pagina di Processing è stata completamente ristrutturata. Ho riordinato tutte le categorie del blog e riassegnato gli articoli alla giusta sotto-categoria.

Oltre alla forma si evolveranno anche i contenuti. In generale spero di riprendere un ritmo di pubblicazione più alto: nel 2017 mi ero imposto almeno un post al mese e mi piacerebbe arrivare, nel 2018, ad almeno uno a settimana.

Oltre alla parte relativa alla programmazione – che rimarrà e che si amplierà nel prossimo futuro – entreranno anche nuove categorie.

Proverò ad esplorare anche nuovi mezzi e, una volta per tutte, cercherò di curare quelli che ho già attivato [Facebook, Newsletter] e che non ho mai seguito nel modo giusto.

Non volevo fare il classico post di bilancio del 2017 e di buoni propositi per il 2018. Ho deciso di pubblicare questo post per fissare un punto di inizio e la strada che intendo seguire.

Buona lettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.